Alzavola brasiliana (Amazonetta brasiliensis)

L'alzavola brasiliana (nome scientifico: Amazonetta brasiliensis) è l'unica anatra del genere Amazonetta


Descrizione


L'alzavola brasiliana è lunga da 35 a 40 cm. I maschi sono leggermente più grandi delle femmine, hanno un peso medio di 600 g. Si tratta di un uccello della colorazione per lo più marrone. Il viso, il collo e i fianchi sono più chiari. Ha una striscia scura sulla corona e sulla parte posteriore del collo. Il coccige, le ali e le coda sono di un bianco brillante.  Il piumaggio interno delle ali è blu-verde metallico. 


Un'alzavola brasiliana.

I maschi si distinguono dalle femmine nell'avere becco e zampe rosse, ed una caratteristica zona grigio chiaro sui lati della testa e del collo. La femmina differisce dal maschio nell'avere un punto sopra l'occhio e la gola bianca.


Comportamento


Queste anatre vivono in coppia o in piccoli gruppi fino ad un massimo di venti uccelli. Entrambi i genitori si prendono cura dei loro neonati. La femmine depone da 6 a 8 uova, e l'incubazione, effettuata dalla femmina, dura circa 25 giorni. 


Mangiano semi, frutti, radici e insetti, mentre gli anatroccoli mangiano solo insetti. 



Distribuzione e habitat


Esse possono essere trovate in tutto il Sud America orientale, Uruguay, parte settentrionale e orientale dell'Argentina, Paraguay, Venezuela centrale, Brasile, Perù nord-orientale, Suriname, Guyana, Guyana Francese, Bolivia orientale e Colombia orientale. Il loro habitat preferito è uno specchio di acqua dolce distante dalla costa, con una fitta vegetazione nelle vicinanze. 


Sottospecie


Ci sono due sottospecie di alzavola brasiliana:


- Amazonetta brasiliensis brasiliensis (Alzavola brasiliana minore), che si trova in Brasile, Suriname, Guyana, Guyana Francese, Venezuela centrale, Colombia orientale e nord-est del Perù.

- Amazonetta  brasiliensis ipecutiri (Alzavola brasiliana maggiore), che si trova in Brasile, Argentina settentrionale, Bolivia orientale, Uruguay e Paraguay.

Stato di conservazione


Queste anatre sono abbondanti e sono elencate tra le specie a rischio minimo dallo IUCN.


Fonte: Brazilian teal - Wikipedia, Amazonetta brasiliensis - Wikipedia (traduzioni parziali)

Foto di Olaf Oliviero Riemer, CC BY-SA 3.0