Lamantino delle Amazzoni (Trichechus inunguis)

Il lamantino delle Amazzoni (nome scientifico: Trichechus inunguis) è un erbivoro mammifero del Brasile, ed è la specie più piccola della specie dell'ordine dei Sirenia e l'unico a vivere esclusivamente in acqua dolce. E' endemico del bacino delle Amazzoni.

Descrizione

Il lamantino delle Amazzoni è la specie più piccola dell'ordine dei Sirenia, e può essere compreso tra 2,8 e 3 metri di lunghezza e pesare fino a 450 kg. Non vi è alcuna variazione nelle dimensioni tra i due sessi. Le gamme di colore della sua pelle vanno dal grigio scuro al nero. La presenza di macchie più chiare sulla regione ventrale è una caratteristica degli individui di questa specie.
Un lamantino delle Amazzoni.

Distribuzione e habitat

Endemico del bacino amazzonico, lo troviamo nell'isola amazzonica di Marajó (Brasile) alle sorgenti dei fiumi affluenti del bacino amazzonico di Colombia, Perù ed Ecuador. La sua distribuzione è apparentemente limitata alle acque calme e ai laghi dove la vegetazione acquatica è presente.


Leggi anche: Il Bacino Amazzonico

Alimentazione

Il lamantino amazzonico è un erbivoro non ruminante che si nutre esclusivamente di una varietà di piante acquatiche e semi-acquatiche. Può ingerire al giorno fino all'8% del suo peso. La variazione annua del livello dell'acqua del bacino amazzonico modifica la produttività delle macrofite (piante acquatiche) e di conseguenza i lamantini cambiano dieta a seconda del momento dell'anno.

Minacce

Storicamente, il lamantino amazzonico ha sofferto di una vasta caccia per secoli, con un conseguente calo significativo della sua popolazione. Da tempo è cacciato per la sua carne e la sua pelle dalle popolazioni indigene, ma più recentemente la caccia commerciale intensiva (tra cui la caccia illegale) per la sua pelle che produce una pelle di qualità ha contribuito al rapido declino della popolazione. La deforestazione e la contaminazione dell'habitat da mercurio o da pesticidi sono altre potenziali minacce per la sua popolazione. La costruzione di dighe potrebbe essere un'ulteriore minaccia.

Stato di conservazione

La specie figura sulla lista delle specie vulnerabili della IUCN e dell'IBAMA 2001.
Fonte: Lamantin d'Amazonie - Wikipédia (traduzione)
Foto di Ahodges7 - Own workCC BY-SA 3.0